Logo San Marino RTV

Egitto, Morsi annulla decreto su inappellabilità decisioni

9 dic 2012
Egitto, Morsi annulla decreto su inappellabilità decisioni
Egitto, Morsi annulla decreto su inappellabilità decisioni
Il Fronte di salvezza nazionale, la principale coalizione dell'opposizione egiziana, si riunisce oggi per decidere che posizione assumere dopo la mossa del presidente Mohammed Morsi che la notte scorsa ha deciso di annullare il decreto che aumentava i suoi poteri e che ha scatenato nel paese manifestazioni degenerate in scontri. Emad Abou Ghazi, segretario generale del partito Al-Dostour del premio Nobel per la pace Mohamed El Baradei, ha detto che "il Fronte si riunisce oggi per decidere la sua posizione". L'opposizione aveva fatto del ritiro del decreto la principale richiesta al presidente, insieme all'annullamento del referendum sulla nuova costituzione, confermato invece da Morsi per il 15 dicembre. L'annuncio di ieri sera è giunto dopo che l'esercito era intervenuto chiedendo alle forze politiche di dialogare per evitare che la crisi sfociasse in "un disastro". Nella notte tra mercoledì e giovedì in violenti scontri tra oppositori e sostenitori del presidente sette persone erano morte e centinaia di altre erano rimaste ferite.