Logo San Marino RTV

Emergenza sbarchi a Lampedusa, appello di Napolitano alle regioni

20 mar 2011
Immigrazione: emergenza a Lampedusa, appello di Napolitano alle regioni
Immigrazione: emergenza a Lampedusa, appello di Napolitano alle regioni
Alcune centinaia di cittadini si sono radunati questa mattina
sul molo chiedendo che dal traghetto, proveniente da Porto Empedocle, non fossero scaricati tende e bagni chimici per allestire la tendopoli nell'area della ex base Loran.
"Non vogliamo la tendopoli - ha detto il sindaco De Rubeis - tutti gli immigrati che vengono recuperati devono andare sulla terra ferma". Dopo un paio d'ore di trattative il traghetto è riuscito ad attraccare ma la situazione sul molo resta tesa.
Il Presidente Napoletano dopo aver espresso “vicinanza alla popolazione dell'isola per le difficoltà che sta affrontando e per l'impegno con cui contribuisce a superarle" lancia un appello a tutte le regioni d'Italia per far fronte all'emergenza immigrazione.
Dopo la richiesta dell’invio di una nave militare, fatta dal Prefetto di Palermo, Giuseppe Caruso, il Governo ha deciso di schierare la nave San Marco della Marina militare, per accogliere a bordo almeno un migliaio di immigrati.