Logo San Marino RTV

Eurovision 2018: grande eco sui media per il talent show lanciato da San Marino

19 ott 2017
San Marino cerca un rappresentante per l'ESC2018Eurovision 2018: grande eco sui media per il talent show lanciato da San Marino
Eurovision 2018: grande eco sui media per il talent show lanciato da San Marino - Il Titano e la società londinese 1in360 in 48 ore dall'annuncio hanno già ricevuto le prime proposte
San Marino e la società londinese 1in360 hanno lanciato il talent show internazionale per trovare l'artista che rappresenterà la Repubblica all'Eurovision 2018: la notizia ha avuto grande eco.

Già in moto la macchina che porterà San Marino a scoprire l'artista che lo rappresenterà sul palco di Lisbona, al prossimo Eurovision nel maggio 2018, grazie ad un talent show internazionale.
L'annuncio ufficiale, dato insieme al nuovo partner di San Marino Rtv, l'azienda londinese di media production 1in360, ha avuto forte eco, non solo perché avvenuto alla stampa estera di Roma, che ha dato risalto alla notizia pubblicandola in home page.
La diretta streaming della conferenza, sul sito della San Marino Rtv, è stata seguita da oltre 500 persone. E in quella mezzora gli accessi al sito sono duplicati, arrivando a oltre 3.000. La notizia è stata ripresa dai media italiani e internazionali, tanto che, secondo i dati forniti dalla stessa società 1in360, in appena 48 ore dall'annuncio sono già una sessantina le canzoni arrivate sul sito www.1in360.com.
Superati anche i confini europei: anche i sammarinesi in Argentina hanno mostrato interesse.
Chi vorrà, potrà inviare la propria canzone entro il 30 novembre 2017, cover o brano inedito, senza limiti di cittadinanza e generi musicali. Voce solista o gruppo di 6 persone al massimo. Il regolamento è pubblicato sul sito della San Marino Rtv www.sanmarinortv.sm.
1in360 ha riunito persone di diversa esperienza con una passione in comune: cercare online il candidato per Eurovision 2018. Hanno già organizzato Teenage Rockstar, prima competizione canora su piattaforma virtuale, lanciata in Germania nel 2008, e Global Rockstar, la maggior competizione canora online al mondo, con oltre 15mila artisti da 150 Paesi. La selezione sarà condotta da Nick Earles, già volto del video che lancia il progetto, e Kristin Stein: entrambi sono presentatori e, naturalmente, fans di Eurovision.

Francesca Biliotti