Logo San Marino RTV

Una favola in 12 scatti, per legare San Marino all'Etiopia

22 ott 2018
Il modello Ivan CottiniUna favola in 12 scatti, per legare San Marino all'Etiopia
Una favola in 12 scatti, per legare San Marino all'Etiopia - Nel video l'intervista a <strong>Mirko Mancini</strong>, <strong>Fabrizio Perotto</strong> e <strong...
Il calendario dell'ex modello malato di sclerosi multipla Ivan Cottini, “Tutto l'amore di un padre”, è stato presentato ieri a San Marino. E' stato realizzato dal fotografo Mirko Mancini ed il ricavato andrà al progetto per la scolarizzazione in Etiopia, Gena Zare, di Fabrizio Perotto.

San Marino sfondo dell'addio alla moda di Ivan Cottini: 12 scatti che legano il Titano all'Etiopia. Un calendario che è inno alla vita, all'amore, alla solidarietà. La presentazione ufficiale, intima e intensa, scava nel backstage e non solo delle foto. Intervistato dal giornalista Rai Giovanni Terzi, Ivan riannoda il filo dei ricordi, e parte dalla la decisione di interrompere per qualche mese le cure per la sclerosi multipla pur di avere un figlio. A Viola racconta una storia lunga 12 scatti.

Per il fotografo sammarinese Mirko Mancini, che ha lavorato gratuitamente al progetto, la soddisfazione di un progetto di alto profilo professionale ed umano. Un anno di impegno, con scatti che hanno richiesto grande preparazione. Che poi sono quelli che restano di più. Per immortale l'ex modello marchigiano e la figlia Viola sott'acqua, per esempio, il professionista sammarinese ha chiesto aiuto alla federazione sub, ed ha avuto bisogno di una attrezzatura particolare. Tutto è nato da un'intuizione di Fabrizio Perotto, responsabile di Gena Zare, progetto nato per incentivare la scolarizzazione e la socializzazione in Etiopia.   

Nel video l'intervista a Mirko Mancini, Fabrizio Perotto e Ivan Cottini