Logo San Marino RTV

Feste natalizie della Comunità dei sammarinesi di Grenoble

11 dic 2014
Feste natalizie della Comunità dei sammarinesi di Grenoble
Feste natalizie della Comunità dei sammarinesi di Grenoble
Come gli altri anni il mese di dicembre è molto impegnativo per il Direttivo dell’Associazione per organizzare , in collaborazione con il Consolato, le diverse attività che riguardano le feste NATLIZIE.
Il primo latto si è svolto il 7 dicembre con il ,pomerrigio dei bambini.
Il raduno era a brignoud , posto molto simbolico per la Comunità visto che era in questa località che sbarcavano dai treni i “neo imigrati “ accolti dalle lore famiglie. Brignoud era il nucleo centrale della Comunità all’inizio .
Più di 120 persone eranno presenti a questo pomerrigio festivo diviso in 3 parti
Dopo il saluto di Christian Mazza, Presidente dell’Associazione, si è potuto assistere a uno spettacolo per i piccoli sul tema della Terra,
A fine spettacolo, è arrivato babbo Natale che ha offerto a 52 bambini (dalla nascita fino a 15 anni) un bel libro secondo la loro età .
Alla fine tutti si sono trovati attorno un piccolo rinfresco, composto da brioche e di torte sammarinesi e bibite analcoliche per i giovanni e e di moscato spumante per gli altri.
Il terzo tempo conviviale permette ai membri del direttivo e alCconsole di parlare con i partecipanti e di trasmettere informazioni sulla Repubblica e questo raduno intergenerazionale permette ai nonni a volte bisnonni di commentare ai lori nipoti il significato della Bandiera “bianca- azzurra” .
La presenza di tante persone , alcuni hanno fatto più di 100 km per essere presenti, rassicura il direttivo e conferma la loro volontà di prosseguire questa tradizionnale Festa che coinvolge dei giovanni .
Si é notato la presenza a questo pomerriggio di una maggior parte del Direttivo , dei 2 presidenti onorari e del Console della circoscrizione Consolare, Eliane rastelli .
E stato l’occasione per il presidente di riccordare i prossimi incontri , il 21 dicembre il pranzo di Natale e in febbraio la festa di Sant’Agata .

Comnuicato stampa René Rastelli Grenoble