Logo San Marino RTV

Fibra ottica Aass: Fiorentino e parte di Chiesanuova prossime zone da coprire

Aggiornate, poi, le disposizioni per l'allaccio gratuito della linea fino agli appartamenti

2 ott 2020
Nel servizio, l'intervista a Raoul Chiaruzzi, direttore dell'Azienda dei servizi
Nel servizio, l'intervista a Raoul Chiaruzzi, direttore dell'Azienda dei servizi

720 chilometri di cavi già posati, più di 15.400 utenti servibili e quasi 2mila linee attivate. Sono i numeri aggiornati dell'infrastruttura in fibra ottica sul territorio sammarinese. Parliamo della tecnologia FTTH, la più veloce, che 'viaggia' attraverso la rete dell'Azienda dei servizi. A breve partiranno i lavori per coprire nuove aree: Fiorentino e parte del Castello di Chiesanuova.

Cambiano anche le disposizioni per la risalita verticale, cioè l'arrivo dei cavi fino all'appartamento dell'utente. Fino a fine anno saranno gratuite per chi risiede a Domagnano, Borgo Maggiore, Cailungo, Valdragone, Ventoso, Ca’ Rigo e Torraccia. Di fatto, però, la gratuità per la risalita rimarrà anche per il prossimo futuro, ma per richiederla e ottenerla sarà necessario presentare il contratto con uno dei due operatori che offrono Internet tramite la fibra dell'Aass: Tim San Marino o Telenet.

Nel servizio, l'intervista a Raoul Chiaruzzi, direttore dell'Azienda dei servizi