Logo San Marino RTV

Fiorentino, incontro con la cittadinanza sul piano particolareggiato del parco

17 apr 2012
San Marino - Fiorentino, incontro con la cittadinanza sul piano particolareggiato del parco
San Marino - Fiorentino, incontro con la cittadinanza sul piano particolareggiato del parco
Questione di sicurezza. Per un castello in continua espansione come quello di Fiorentino, era la richiesta più sentita, sollevata a più riprese dai cittadini: un marciapiede che collegasse la parte residenziale, quella dei Pianacci, a quella centrale, dove ci sono tutti i servizi: 300/400 metri circa. La speranza è di aprire il cantiere in via del Passetto entro l’anno. L’iter burocratico è ormai partito ed il prossimo step è previsto con l’approvazione definitiva – venerdì – in commissione per le politiche territoriali.
Prima della seduta il segretario Venturini incontrerà anche i cittadini di Serravalle e di Borgo: trasversalmente ciò che emerge dai piani particolareggiati in discussione è la vitalità dei castelli, nuove esigenze, la necessità di adeguare edifici pubblici, ambulatori, scuole. Il piatto forte dell’assemblea di Serravalle sarà proprio l’ampliamento della struttura esistente della scuole elementare e dell’infanzia, a Dogana Bassa, a ridosso del Parco Ausa. A Borgo invece la ristrutturazione dell’edificio che a Cailungo ospita la struttura adibita ai servizi per minori. Cantieri aperti e lavori in corso: per rendere San Marino più sicura e più vivibile.

Sara Bucci