Logo San Marino RTV

Sul fronte russo a ridosso del Giappone s’intensificano le operazioni di monitoraggio

23 mar 2011
Radioattività nella norma anche sull’oriente russo. Aumentato il numero delle centraline per il monitoraggio dell’aria. I controlli sui prodotti importati indicano dati nella norma ma l’attenzione è alta. Le coste russe distano circa 1000 km dal Giappone eppure non si registrano incrementi significativi in micro- roentgens l’ora. Treni, automezzi e aerei, sotto controllo continuo a rotazione oraria non destano sospetti riguardo alla contaminazione esterna.

f.z.