Logo San Marino RTV

Furti in calo a San Marino

30 ott 2009
Sono stati in tutto 174 dall'inizio dell'anno i furti a San Marino.Meno rispetto al picco raggiunto nel 2008, quando da gennaio a settembre, furono 226. Numeri contenuti e in via di diminuzione, spiega il comandante della Gendarmeria Achille Zechini. In aumento,invece, le revoche di permessi di soggiorno o residenze, passate dalle 18 del 2007, alle 44 dello scorso anno, fino alle 49 finora. Nessuna psicosi da sicurezza sul Titano, nonostante qualche ondata di microcriminalita' che ogni tanto si registra e che si deve soprattutto, sottolinea Zechini, alle presenze in Riviera. I cittadini però hanno una percezione diversa da quella reale. Per cui le forze dell'ordine sono impegnate sia per ridurre gli episodi di criminalita' sia per garantire una percezione della sicurezza fondata su dati obiettivi. "Sono diminuiti di molto i furti nelle attività commerciali, nelle industrie e negli appartamenti", commenta il segretario di Stato per gli Affari esteri, Antonella Mularoni, che si augura di ottenere lo stesso obiettivo per quelli in appartamento. I risultati sono buoni, frutto di una maggiore collaborazione tra i corpi di polizia e di un rafforzamento degli organici. Molti dei furti in casa, aggiunge, sono avvenuti con i proprietari fuori, un'inversione di tendenza rassicurante, anche se probabilmente c'e' qualcuno che controlla i movimenti.