Logo San Marino RTV

Furto gioielli a Cannes, ricompensa di 1 mln euro

5 ago 2013
Furto gioielli a Cannes, ricompensa di 1 mln euro
Furto gioielli a Cannes, ricompensa di 1 mln euro
Una ricompensa di un milione di euro è promessa a chi aiuterà a ritrovare i gioielli rubati di recente al Carlton di Cannes. E' quanto scrive oggi il sito del quotidiano Nice Matin. Quella dello scorso 28 luglio era stata una rapina da record: il ladro aveva portato via una valigetta di gioielli esposti nel prestigioso albergo della Croisette, per un bottino pari ad oltre 100 milioni di euro. Si tratta di preziosi della maison Leviev, del miliardario israeliano di origine russa Lev Leviev. Per recuperare i gioielli, scrive oggi Nice Matin, la compagnia di assicurazioni dell'espositore di Dubai, all'origine della mostra del Carlton ''Extraordinary Diamonds'', è disposta a consegnare un milione di euro alla persona in grado di fornire agli inquirenti informazioni serie che permetteranno di arrestare il colpevole. La proposta allettante dovrebbe essere confermata dai giudici di Grasse: una pratica rara, precisa Nice Matin, ma non unica in questo genere di inchieste. Oltre alla cospicua ricompensa, l'informatore avrà diritto all'anonimato.