Logo San Marino RTV

Giornata contro violenza donne. Rimini si prepara con un ricco calendario di iniziative

9 nov 2011
Giornata contro violenza donne. Rimini si prepara con un ricco calendario di iniziative
Giornata contro violenza donne. Rimini si prepara con un ricco calendario di iniziative
25 novembre. In questa giornata in molti paesi si svolgono iniziative di sensibilizzazione per far prendere coscienza alla società, di quanto sia grave il fenomeno della violenza nei confronti delle donne che quasi sempre è domestica, e cioè ad opera del coniuge, del compagno, degli ex o anche dei figli o dei genitori. Nel mondo, per le donne, la violenza domestica è la prima causa di morte. Un dato shoccante che mette sullo stesso piano i paesi cosiddetti civili con quelli in cui non c’è rispetto per i diritti umani. In prima fila, a Rimini, in questa battaglia c’è la consigliera provinciale Leonina Grossi che è riuscita a mettere insieme quasi tutti i comuni della provincia, enti, associazioni, ordini professionali, che hanno firmato un protocollo d’intesa aderendo ad un coordinamento cittadino. Da oggi in poi, per tutto il mese di novembre, innumerevoli le iniziative per porre l’accento sul problema della violenza nei confronti delle donne. Una su tutte, l’asta del 27 novembre che si terrà nella sede della provincia di Via Dario Campana. Il ricavato verrà destinato alla casa di Artemisa (Intervista a Leonina Grossi). Fondamentale la sensibilizzazione per convincere le donne a rivolgersi ai centri d’ascolto, ma servono i fondi per finanziare queste attività.

Luca Salvatori