Logo San Marino RTV

Giornata mondiale per la lotta all'Aids, l'allarme dell'Unicef: "“Ogni due minuti un adolescente contagiato”

1 dic 2018
Giornata mondiale per la lotta all'AidsGiornata mondiale per la lotta all'Aids, l'allarme dell'Unicef: "“Ogni due minuti un adolescente viene contagiato”
Giornata mondiale per la lotta all'Aids, l'allarme dell'Unicef: "“Ogni due minuti un adolescente viene contagiato” - Dagli anni ottanta, quando l'epidemia è scoppiata, sono morti <strong>oltre 35 milioni di uomini e d...
Dagli anni ottanta, quando l'epidemia è scoppiata, sono morti oltre 35 milioni di uomini e donne e attualmente nel mondo sono quasi 37 milioni le persone sieropositive all'Hiv, responsabile dell'Aids. I dati di San Marino parlano di 75 persone in cura, in linea con quelli dello scorso anno, di cui i tre quarti sono uomini.

In Italia, secondo le stime dell'OMS, oscillano tra le 120 mila e le 150 mila le persone sieropositive. Tante le campagne di promozione e sensibilizzazione, sopratutto tra i più giovani, perché è una tematica “spesso poco trattata” evidenzia Giulia Grillo, Ministro della Salute italiano.

Nel mondo sono tre milioni i bambini e gli adolescenti sieropositivi e ogni giorno si contagiano quasi 700 ragazzi tra i 10 e i 19 anni, uno ogni due minuti. Allarme questo lanciato dall'Unicef: “Senza ulteriori programmi di investimenti – denuncia l'associazione – da qui al 2030 circa 360.000 adolescenti moriranno per malattie collegate all'Aids”.

Nel servizio le interviste a Massimo Arlotti, infettivologo e Giulia Grillo, Ministro della Salute Italiano