Logo San Marino RTV

Goletta verde a Rimini per parlare di qualità delle acque

28 giu 2013
Goletta verde a Rimini per parlare di qualità delle acqueGoletta verde a Rimini per parlare di qualità delle acque
Goletta verde a Rimini per parlare di qualità delle acque - La “Goletta verde” di Legambiente ha fatto tappa a Rimini per presentare i dati sull'inquinamento de...
La “Goletta verde” di Legambiente ha fatto tappa a Rimini per presentare i dati sull'inquinamento del mare di fronte alla costa Romagnola. Tre le zone fortemente inquinate. Ma si è parlato anche del problema fogne dopo gli allagamenti di lunedì scorso.
Per il quinto anno consecutivo rilevati livelli di inquinamento molto alto alla foce del Marano. Ma le cariche batteriche sono molto superiori a quelle consentite dalla normativa anche alla Foce del Fiume Conca a Misano Adriatico e nel porto canale di Cervia.
Critica anche la situazione alla foce dell'Ausa, nonostante i biologi di Goletta Verde non abbiano trovato livelli di inquinamento fuori norma, nell'ultimo campionamento.
La tappa di Goletta Verde a Rimini è stata anche l'occasione per fare il punto sulla situazione delle fogne dopo il nubifragio e gli allagamenti di lunedì scorso. 90 mm di pioggia in mezz'ora. Una quantità imprevedibile che ha mandato in tilt il sistema.
L'assessore Visintin ha riferito che è in fase di attuazione, e fra cinque anni sarà concluso, il piano di salvaguardia della balneazione che prevede interventi sul sistema fognario della città per 140 milioni di euro di cui 43 già finanziati e altri 22 in procinto di esserlo. Rimini – ha ricordato – e' una delle poche città costiere in Italia che monitora costantemente la qualità delle acque della costa con l'Arpa e informa prontamente i bagnanti con 155 plance sempre aggiornate.

Luca Salvatori

Nel video l'intervista a Lorenzo Frattini, Presidente Legambiente Emilia-Romagna, Katiuscia Eroe, Portavoce Goletta Verde, e Sara Visintin, Assessore Ambiente Comune Rimini.