Logo San Marino RTV

I Capitani Reggenti in visita a San Marino Rtv

Nelle parole dei Capi di Stato il richiamo al ruolo di una informazione corretta nel creare consapevolezza per una cittadinanza attiva e partecipe: “Eccezionale il lavoro che state facendo”

di Giovanna Bartolucci
29 mar 2019
SERVIZIO_REGGENZA_RTV
SERVIZIO_REGGENZA_RTV

La Reggenza in visita a RTV. Il richiamo al ruolo di una informazione corretta nel creare consapevolezza per una cittadinanza attiva e partecipe. “Appuntamento ormai istituzionalizzato, voluto e sentito dall'azienda e dai dipendenti”. Dà così il benvenuto ai Capitani Reggenti il presidente di RTV, Davide Gasperoni. Ad accompagnarli, il Segretario all'Informazione e Vice Presidente ERAS, Marco Podeschi. Parla di una tv cresciuta in tutti i suoi ambiti, auspicando che le sfide che è chiamata ad affrontare possano portare nuovo sviluppo”, ringraziando il lavoro che lo stesso Presidente, a fine mandato, ha svolto con passione in un momento storico per la Tv”. Assegnazione delle frequenze e canale nazionale; la nuova sede, il taglio ai finanziamenti e le politiche messe in atto dall'azienda per il contenimento dei costi: nodi da sciogliere, richiamati dalla Rappresentanza Sindacale Unitaria, rincuorata però dal fatto che siano temi già sul tavolo dell'esecutivo e oggetto di forte attenzione da parte del Governo. Sfide cruciali, richiamate anche dal DG Carlo Romeo, come opportunità per una radiotelevisione che ha le carte in regola e le professionalità per giocarsela su tutto il territorio italiano, anticipando che quello che l'Assemblea dei Soci sarà chiamata a breve ad approvare, sarà un bilancio in attivo. I Capitani Reggenti Mirko Tomassoni e Luca Santolini salutano il valore del lavoro di RTV, richiamando uno dei temi caratterizzanti il semestre reggenziale che sta per concludersi: la cittadinanza attiva e la partecipazione alla vita pubblica, nel contributo essenziale che a queste offre una corretta informazione, nel creare consapevolezza.