Logo San Marino RTV

Il Segretario Teodoro Lonfernini incontra Andrea De Maria. Sui locali da ballo annuncia: "stiamo valutando nuove restrizioni"

Sul Titano non ci sono discoteche ma ci sono serate danzanti

1 set 2020
L'incontro a Roma (foto facebook Andrea De Maria)
L'incontro a Roma (foto facebook Andrea De Maria)

Il Segretario di Stato per il lavoro Teodoro Lonfernini ha incontrato a Roma il Segretario di Presidenza della Camera dei Deputati Andrea De Maria. Per l'occasione si è fatto il punto sulle opportunità di collaborazione e approfondite le questioni aperte nelle relazioni con l’Italia.

Alla stampa italiana Lonfernini ha rivelato che si stanno valutando nuove restrizioni per i locali da ballo a San Marino. "Non chiusure, - ha spiegato all'Ansa - ma comunque qualche tutela in più in un nuovo decreto, anche se i dati sul Covid non ci preoccupano, ma è meglio prevenire".Sul Titano, infatti, non è proibito ballare, anche se discoteche vere e proprie non ce ne sono. 

Dalla vicina italia, però, da Rimini e dintorni, in molti si sono attrezzati per partecipare a serate danzanti oltre confine, e i primi a trasferirsi all'estero sono stati i gruppi di ballo latino americano. 

Gli eventi serali si svolgono, spiega all'agenzia Stefano Valentini, proprietario del Podere Lesignano, "sempre con attenzione. Raccogliamo il numero di telefono e i dati delle persone che partecipano, si usa la mascherina. Noi mettiamo a disposizione il locale, ma l'organizzazione è dei gruppi di latino". Serate soprattutto a numero chiuso, pubblicizzate essenzialmente col passaparola tra gli appassionati. Prenotazione posti obbligatoria, mascherina in pista. Consumazione compresa.