Logo San Marino RTV

Incidente a Borgo Maggiore: investito pedone nei pressi della rotonda

3 mag 2007
Polizia Civile sul luogo dell'incidente
Polizia Civile sul luogo dell'incidente
Sta lottando tra la vita e la morte Lino Nicolini, 73 anni di Montegiardino. Le sue condizioni sono definite severe dai medici dell’Ospedale di Stato, ma se non ci saranno complicazioni forse ce la farà.
Erano le 9.25 circa, questa mattina, quando stava attraversando la superstrada poco dopo la rotatoria del bar Forcellini; forse era appena stato al mercatino di Borgo per qualche acquisto. Secondo i primi rilievi effettuati dalla Polizia Civile, l’attraversamento è avvenuto fuori dalle strisce pedonali. Pare che un’automobile si fosse fermata per consentire il passaggio del pedone, ma in quel momento – da sinistra – è sopraggiunta una Opel Corsa, condotta da una straniera di 40 anni sposata con un sammarinese, e l’impatto è stato quasi inevitabile. Sull’asfalto lunghe tracce di frenata. Il pensionato ha sfondato parte del parabrezza, cadendo poi rovinosamente al suolo. Le sue condizioni sono subito apparse critiche. Politraumatizzato, con contusioni cerebrali e piccoli focolai emorragici. Un’emoraggia più estesa, nella zona addominale, ha reso necessario un intervento chirurgico d’emergenza poche ore dopo l’arrivo al nosocomio di Cailungo. Riscontrate anche fratture vertebrali. La prognosi ovviamente è riservata; Nicolini è ricoverato nel reparto di terapia intensiva. Le prossime ore saranno decisive.