Logo San Marino RTV

Incidente a Rimini: prognosi riservata per operaio della Telecom

16 giu 2008
Il Bufalini
Il Bufalini
Un volo di quasi quattro metri e il rovinoso impatto al suolo. Il tecnico della Telecom – V.R. le iniziali del 33enne di Catania, domiciliato a Rimini – ha battuto violentemente la testa a terra e, a causa del conseguente trauma cranico, ora è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Bufalini di Cesena. L’incidente è avvenuto poco dopo le 12.30 in Via del Lavatoio a Rimini. La scala su cui l’uomo stava lavorando sarebbe stata urtata da una vettura di passaggio e l’operaio – che stava eseguendo alcuni lavori in una abitazione privata – è caduto. Alla guida dell’auto una giovane donna. La dinamica, però, è tutta da verificare. I rilievi sono stati eseguiti dalla Polizia Municipale. Accertamenti anche sulla vettura e la conducente.
In giornata altro incidente sul lavoro a Corpolò. Un 41enne di Rimini, titolare di un’azienda artigianale, è caduto da un’impalcatura in un cantiere edile. Nonostante i 4 metri di altezza si è procurato, fortunatamente, ferite lievi e una lussazione dell’omero.