Logo San Marino RTV

Incontro con Ezio Aceti per avvicinarsi al mondo dei ragazzi

12 set 2013
Incontro con Ezio Aceti per avvicinarsi al mondo dei ragazzi
Incontro con Ezio Aceti per avvicinarsi al mondo dei ragazzi
Avvicinarsi al mondo dei ragazzi con gli strumenti giusti: quelli del dialogo, del rispetto, dei riferimenti certi. A pochi giorni dall'inizio delle lezioni, gli insegnanti della scuola media incontrano lo psicologo dell'età evolutiva, Ezio Aceti. Un appuntamento fisso ormai, che per la seconda volta coinvolge anche i genitori degli alunni, oltre a tanti curiosi attirati con il passaparola. Aceti ha tentato di far capire meglio il mondo interiore dei giovani, i meccanismi psicologici che influiscono sui loro comportamenti, con l'obiettivo di ottenere una relazione positiva e motivante tra ragazzi e adulti, genitori o insegnanti che siano. Educare e lasciarsi educare, dunque, per una cultura della reciprocità. “Ma per farlo – ha sottolineato Aceti – bisogna conoscere bene chi si ha di fronte”. Aceti ha insistito molto sulla necessità di rafforzare e sostenere il sé dell'alunno, aiutarlo ad accrescere l'autostima e a strutturarne la personalità. Nella scuola media - come spiega anche il dirigente scolastico, Ezio Righi – si è lavorato molto su questo. E' fondamentale – si è detto - non chiudere mai la comunicazione con i ragazzi, altrimenti a risentirne è anche l'apprendimento.