Logo San Marino RTV

India: metro “a luci rosse”, video sorveglianza su siti porno

9 lug 2013
India: metro “a luci rosse”, video sorveglianza su siti porno
India: metro “a luci rosse”, video sorveglianza su siti porno
Alcuni video "a luci rosse" di giovani innamorati sulla metropolitana di New Delhi ripresi dalle telecamere a circuito chiuso sono stati diffusi in rete e compaiono ora su diversi siti pornografici. Lo ha rivelato il quotidiano The Hindustan Times. I filmati mostrano i momenti intimi delle coppie avvinghiati in scompartimenti vuoti e ripresi dal sistema interno di video sorveglianza. Il giornale ipotizza che qualche addetto della sicurezza o della polizia abbia 'ripreso' con un telefonino le scene di sesso e le abbia poi fatte circolare in rete. Almeno 250 video, dai due agli otto minuti, sono presenti sui siti per adulti fin dal 2011, rivela la fonte, e sono stati visti da centinaia di migliaia di internauti. Lo scandalo ha creato molto scalpore sia per gli atti "osceni" in un luogo pubblico che per la violazione della privacy. I responsabili della metropolitana di New Delhi, che trasporta oltre 1,5 milioni di persone al giorno e che è considerata un modello per la sicurezza ed efficienza, ha aperto un'inchiesta per accertare i responsabili della 'fuga' di immagini.