Logo San Marino RTV

Influenza suina: livello d'allarme passa a 5

30 apr 2009
Influenza suina: livello d'allarme passa a 5
L’OMS ha innalzato da 4 a 5 il livello di allarme sull'«influenza suina», e questo dimostra che considera imminente la pandemia. Il totale dei casi ufficialmente notificati all’Organizzazione è salito a 236 contro i 148 di ieri. Di questi il numero più alto, 96, riguarda il Messico. 8 le vittime. Salgono i contagi accertati anche negli Stati Uniti, giunti a quota 109. Mentre in Europa, altre tre persone nel Regno Unito sono state colpite dal virus, portando così il totale a 8. in crescita i casi sospetti anche in Italia. Da Lussemburgo, nell’ambito della riunione straordinaria dei Ministri della Salute, il sottosegretario italiano Ferruccio Fazio invita intanto i cittadini che rientrano dal Messico a rimanere a casa per sette giorni a partire dalla data del rientro in Italia. Situazione sotto controllo a San Marino dove le scorte di Tamiflu sono adeguate, come ha dichiarato il responsabile dell’Authority, Andrea Gualtieri. Partiti i controlli negli allevamenti di suini e sulle carni fresche importate.

Silvia Pelliccioni