Logo San Marino RTV

Infortunio sul lavoro a Rovereta. Operaio perde tre dita

9 mar 2011
Infortunio sul lavoro a Rovereta. Operaio perde tre dita
Un infortunio sul lavoro è avvenuto alle 13.30 in una ditta di carpenteria di Rovereta. Un sammarinese di Borgo Maggiore, stava lavorando a una macchina piegatrice quando durante la lavorazione la mano sinistra è rimasta incastrata negli ingranaggi. L’operaio, 57 anni e con esperienza trentennale nell’azienda, ha riportato l’amputazione di tre falangi. La prognosi è di 30 giorni. Sul posto è intervenuta la Polizia Civile per i rilievi del caso.