Logo San Marino RTV

Interrogato il sammarinese accusato di usura

24 nov 2010
E’ stato ascoltato questa mattina dal gip, Fiorella Casadei, il bancario sammarinese implicato nel caso di usura. Ha spiegato di non aver mai avuto rapporti con la presunta vittima e di conoscere solo gli altri due indagati. Ha assicurato la più ampia collaborazione e la volontà di fare massima chiarezza sulla vicenda, dichiarandosi disponibile ad incontrare anche la Guardia di Finanza per fornire tutti i dettagli del caso. Il suo legale, Alessandro Petrillo, ha avanzato richiesta di concessione degli arresti domiciliari e si dice fiducioso che il suo cliente possa chiarire la posizione.