Logo San Marino RTV

Inversione di tendenza nella produzione di rifiuti. Maggior sensibilità dei cittadini a Rimini

8 nov 2012
Inversione di tendenza nella produzione di rifiuti. Maggior sensibilità dei cittadini a Rimini
Inversione di tendenza nella produzione di rifiuti. Maggior sensibilità dei cittadini a Rimini - Cambiano le abitudini dei cittadini e allora cresce la raccolta differenziata e diminuiscono i rifiu...
Cambiano le abitudini dei cittadini e allora cresce la raccolta differenziata e diminuiscono i rifiuti. Il ciclo virtuoso si è innescato. Se a fine 2010 la raccolta differenziata su base provinciale a Rimini aveva superato per la prima volta il 50%, quest’anno si è avuto un ulteriore incremento di 6,55 punti percentuali, che fa salire la percentuale di rifiuti raccolti separatamente al 57%. Tutto ciò ha alleggerito anche le procedure di smaltimento con 20 mila tonnellate in meno da convertire a nuova vita. Nelle buone abitudini dei cittadini c'è la raccolta dell'umido, aumentata del 43%.Nel 2012 sono partiti sul territorio provinciale ulteriori 2 progetti. “Ecovaschette: opportunità per la riduzione degli sprechi alimentari” in collaborazione con un gruppo di ristoratori locali e “Rimini Riusa!” attraverso il quale molti beni ed elettrodomestici giunti a fine vita, possono essere riparati e toranare sul mercato a prezzi vantaggiosi.

Valentina Antonioli