Logo San Marino RTV

Ira di Obama su generali egiziani: "basta violenze"

15 ago 2013
Ira di Obama su generali egiziani: "basta violenze"
Ira di Obama su generali egiziani: "basta violenze"
Gli Stati Uniti non si schierano, ma 'condannano fermamente la violenza contro i civili in Egitto', dice Barack Obama da Martha's Vineyard, l'isola del Massachusetts dove è in vacanza. Ai generali egiziani, il presidente Usa chiede di 'rispettare i diritti dei manifestanti' e chiede che sia revocato lo stato di emergenza, mentre annuncia la cancellazione delle esercitazioni militari congiunte con l'Egitto 'Bright Star' di settembre. 'La nostra cooperazione tradizionale non può continuare come sempre', dice. Intanto, nuovi scontri e vittime si contano nel Paese dopo i 524 morti del bilancio ufficiale di ieri e i Fratelli musulmani annunciano per domani una nuova mobilitazione.