Logo San Marino RTV

Iran: non rinunceremo al nucleare

10 set 2013
Iran: non rinunceremo al nucleare
Iran: non rinunceremo al nucleare
L'Iran "non rinuncerà d'uno iota" ai suoi diritti nucleari. Lo ha dichiarato il presidente iraniano Hassan Rohani in un discorso agli imam del paese. "Il nostro governo non rinuncerà d'uno iota ai suoi diritti assoluti" in materia nucleare, ha detto il presidente.
L'Iran sostiene la proposta della Russia di lavorare con Damasco per mettere il suo arsenale chimico sotto il controllo della comunità internazionale. Lo riferisce il ministero degli Esteri iraniano. E la svolta di Damasco sulla proposta di Mosca viene vista favorevolmente da Barack Obama, che parla di "sviluppo potenzialmente positivo", pur invitando alla massima prudenza. Ma gli Usa avvertono anche di voler vedere le carte e che non accetteranno tattiche dilatorie. Intanto slitta il voto al Senato americano sull'uso della forza, e il prezzo del petrolio scende a 108 dlr/barile sul calo della tensione.
“La Francia presenterà oggi stesso alle Nazioni Unite un progetto di risoluzione che chiede a Damasco di rendere pubblico il suo arsenale chimico”: lo ha annunciato il ministro degli Esteri francese, Laurent Fabius, nel corso di una conferenza stampa a Parigi. “Servono risultati rapidi”, ha avvertito Fabius.