Logo San Marino RTV

ISS: "La pediatria è un gioiello" dice il DG Caruso

11 dic 2014
ISS: "La pediatria è un gioiello" dice il DG CarusoLa pediatria un gioiello. I vertici Iss danno i numeri
La pediatria un gioiello. I vertici Iss danno i numeri - "Un reparto gioiello" così definisce la pediatria il direttore generale dell'Iss Bianca Caruso. Un s...
"Un reparto gioiello" così definisce la pediatria il direttore generale dell'Iss Bianca Caruso. Il primo dato: dal 2010 al 2013 si sono ridotte del 70% le prestazioni esterne all'ospedale di Stato dimostrando l'autonomia quasi completa del reparto. Trend che si mantine stabile anche per i primi sei mesi del 2014. Nel 2013 i ricoveri ospedalieri pediatrici e neonatali all' estero sono stati in tutto 12, a fronte dei 41 nel 2010, le visite specialistiche appena 14, rispetto alle 157 di tre anni fa, le ecografie per cui si è ricorso a strutture esterne sono state 18, contro le 42 del 2010. In discesa anche la strada dell'accreditamento, sarà pronto il documento di organizzazione entro la fine dell'anno. Secondo gli standard di riferimento il reparto è una eccellenza. L'allattamento al seno, che tocca il 70%, è uno degli indicatori più rilevanti che dimostra anche il lavoro culturale e di "presa in carico" dei professionisti.
Ma sono tanti gli ambiti in cui si interviene, dall'assistenza neonatale tarata sul bambino, alla creazione di ambulatori per nuove patologie: dalla diagnosi di allergie a quello dedicato alla gastroenterologia per contrastare l'obesità infantile.
"L'assistenza pediatrica a San Marino è garantita 24 ore su 24" precisa il DG Bianca Caruso " e questo è molto apprezzato dalle famiglie che si sentono tutelate".
Un tema rilevante per le politiche sanitarie è quello dei vaccini: Romeo stima che nel 2013 le obiezioni rispetto le vaccinazioni obbligatorie siano state tra il 5 e il 10%. Per dare le opportune informazioni ed evitare che i genitori si affidino al passa-parola, Pediatria organizza un incontro ogni primo lunedì del mese. Nel video l'intervista a Nicola Romeo, primario UOC Pediatria dell'ISS.

Valentina Antonioli