Logo San Marino RTV

ISS: quasi 200mila euro caricati su Smac, per acquisto farmaci, nel 2016

26 feb 2017
ISS: quasi 200mila euro caricati su Smac, per acquisto farmaci, nel 2016
L'Istituto per la Sicurezza Sociale interviene, con una nota, per ribadire che il centro farmaceutico si serve dalle ditte produttrici e non dei grossisti garantendo la tracciabilità dei farmaci e che i costi applicati sono quelli previsti dal database ufficiale di Farmadati.
E sui prezzi più bassi che si trovano su internet specifica che: "ai costi on line, inoltre, vanno applicate anche eventuali spese accessorie, come quelle di spedizione che fanno lievitare il prezzo finale". 
L'Iss ricorda ai cittadini che c'è poi lo sconto del 5% applicato usando la Smac.
Con l'acquisto di farmaci da maggio del 2015 alla fine dell'anno sono stati caricati su Smac 100mila euro complessivi, nel 2016 circa 200mila euro

VA