Logo San Marino RTV

Italiani no vegan, il 95% mangia carne

8 giu 2017
Italiani no vegan, il 95% mangia carne
Il 95% degli italiani mangia la carne, ma in modo equilibrato.
Il consumo di questo alimento, a livello nazionale, risulta ben al di sotto del limite di 500 grammi alla settimana consigliato dall'Oms, con il 18% che ne mangia meno di 100 grammi, il 45% dai 100 ai 200 grammi e il 24% tra i 200 e i 400 grammi. Tra carne di pollo, suino e bovino gli italiani ne mangiano 79 kg a testa all'anno, contro i 109,8 kg dei danesi, i 100 kg dei portoghesi, i 99,5 kg degli spagnoli, gli 86 kg dei tedeschi e gli 85,8 kg dei francesi; per non parlare degli statunitensi e australiani, con un consumo superiore a quello italiano del 60% e del 54%, è quanto emerge da un'analisi della Coldiretti/Ixè.
L’Organizzazione degli imprenditori agricoli invita anche all’educazione, al buon senso, ma soprattutto al rispetto per tutti gli stili alimentari ai quali l'agricoltura può offrire opportunità di scelta grazie ai primati conquistati nella qualità e nella biodiversità.