Logo San Marino RTV

La Console generale degli Stati Uniti entra in contatto con la realtà sammarinese: mattinata di visite e incontri

30 set 2020

Forti legami di fratellanza, - maturati anche dal flusso migratorio che ha segnato il secolo scorso -, una collaborazione intensa e continuativa. San Marino consolida le storiche relazioni con gli Stati Uniti dando il benvenuto alla Console Generale Ragini Gupta, nuova titolare delle sede consolare americana di Firenze. Davanti ai Capi di Stato la presentazione ufficiale, atto che avvia concretamente l'operatività sviluppata già in diversi ambiti: dal settore della mobilità dei rispettivi cittadini al tema della sicurezza internazionale, fino alle politiche sociali e migratorie. Nelle parole della Console Gupta, un richiamo partecipato al periodo difficilissimo che il Titano ha vissuto nel corso dell'emergenza Covid-19, esprimendo un grande plauso per la capacità di reagire e rialzarsi dimostrata dal Paese.

La pandemia, che tuttora sta colpendo duramente l'America, ha rafforzato la cooperazione e la solidarietà tra Stati: in mattinata consegnata la seconda tranche di donazione di materiale sanitario da parte degli USA: 11 scatoloni contenenti 22mila mascherine chirurgiche, più 3000 di altro tipo; 500 per ossigenoterapia; 5 termometri frontali a infrarossi, il tutto reso possibile per intermediazione delle forze armate americane. Presenti alla cerimonia di consegna davanti all'opera commemorativa dell'emergenza sanitaria, il Segretario di Stato alla Sanità, Roberto Ciavatta e i vertici Iss. Un momento preceduto da altri incontri: a Palazzo Mercuri, il confronto con il Segretario di Stato all'Industria, Fabio Righi. L'occasione per illustrare il progetto di sviluppo 2030 mirato a ridare una identità economica al Paese e alla crescita del nostro mercato attraverso relazioni esterne più strette. 

Visita, infine, alla nuova sede della Fratellanza San Marino – America. Ad accogliere la Console Gupta, il Presidente Roberto Tomassini e il Vice Presidente Roberto Moretti, a testimoniare l'indissolubile attaccamento dei numerosi associati alla realtà d'Oltreoceano. 

Nel video l'intervista alla Console Generale degli Stati Uniti d'America a San Marino, Ragini Gupta