Logo San Marino RTV

Laboratorio Atelier, i genitori ci mettono la faccia "servono risposte concrete"

Iss, al vaglio la proposta aumento organico

15 lug 2019
Laboratorio Atelier, i genitori ci mettono la faccia "servono risposte concrete"
Laboratorio Atelier, i genitori ci mettono la faccia "servono risposte concrete"

I genitori dei ragazzi che frequentano il centro socio – occupazionale del Colore del Grano che ospita utenti con disabilità, impegnandoli in attività occupazionali e lavorative diversificate, dopo la nota stampa dei giorni scorsi tornano a chiedere più personale e più spazi. Da anni abbiamo fatto presente questo problema alle istituzioni, ma abbiamo avuto solo belle risposte. A parole. “Alla fine tutti noi, singoli cittadini o pubbliche istituzioni, siamo quello che facciamo e non quello che diciamo” dicono, rivendicando con tenacia il diritto senza condizionale di ciascuno di provare a realizzarsi

Subito la replica dell'Iss:  "In merito alle legittime richieste avanzate dai genitori degli utenti dell’Atelier, l’ISS informa che a fronte di un deciso aumento dell’utenza del servizio disabilità, che al 30 giugno di quest’anno ha superato i 130 assistiti disabili adulti, negli anni non si è verificato un corrispondente aumento di personale. Tuttavia l’attuale Comitato Esecutivo è intervenuto già a fine 2017 con un aumento dell’organico. Inoltre quest’anno sono iniziati alcuni lavori nella struttura di Borgo che termineranno ad agosto, data scelta in quanto gli utenti saranno alla casa per ferie di Pinarella così da evitare possibili disagi. Al vaglio anche la proposta della direzione Servizio Disabilità per un aumento dell’organico che comporterà una revisione del fabbisogno di personale e per la quale occorrerà un accordo anche con il governo e le OO.SS"  

Nel video l'intervista ad Adelina Borgognoni, che ha raggiunto i nostri studi Tv con altri genitori