Logo San Marino RTV

Ladri nella stessa banca: arrestati

6 nov 2004
Due rapine diverse, ma con un unico obiettivo: la filiale di via dante della Banca di Rimini. Il 15 luglio due giovani entrarono a volto scoperto e dopo aver malmenato il cassiere prelevarono 8 mila euro. Quello che materialmente aveva compiuto la rapina, era riuscito a far perdere le sue tracce, ma successive indagini della squadra mobile di rimini hanno permesso l’identificazione e il successivo arresto del latitante, raggiunto nel frattempo da ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Rimini, a Trani. Notificata in carcere a Foggia, invece, una ordinanza di custodia cautelare anche per l’autore di un’altra rapina. Era avvenuta un anno fa, sempre ai danni della stessa banca, e aveva fruttato 5 mila 500 eruo. A identificare il ladro, una impronta digitale lasciata su una vetrata dell’istituto di credito. Da li sempre la squadra mobile e’ risalita all’autore della rapina.