Logo San Marino RTV

Ladri recidivi al Mister Optick

4 mag 2007
Il negozio
Il negozio
Due furti nel giro di una sola settimana. Entrambi compiuti usando la tecnica dell’auto come ariete. È esasperata Rossella, responsabile del negozio Mister optick di Via Flaminia.
Mercoledì notte ignoti hanno sfondato la vetrina del punto vendita in cui lavora facendo razzia di occhiali da sole, circa 400, per un valore di 10.000 euro.
Questa notte un nuovo furto compiuto con la stessa modalità. L’allarme è scattato alle 4.30. Il rumore dell’auto che sfondava la vetrina ha svegliato un condomino che è sceso per controllare. L’uomo ha potuto così scorgere i tre rapinatori che a volto coperto si sono dati alla fuga a bordo di una utilitaria di colore chiaro.
Il bottino era già stato caricato sull’auto: circa 600 occhiali da sole e da vista per un valore di circa 20.000 euro. Poco dopo è intervenuta una pattuglia dei carabinieri ma dei ladri non c’era più alcuna traccia.
Sul posto, anche questa volta, è arrivata Rossella che con amarezza ha dovuto constatare il danno. "È dalle cinque di questa mattina- si è sfogata- che sto facendo l’inventario". Mercoledì scorso, in occasione del precedente furto, era arrivata davanti al negozio assieme alla pattuglia dei carabinieri.
E dalle cinque di mattina sino alle nove di sera era rimasta nell’esercizio per calcolare i danni e attendere che montassero una nuova vetrata.
Rossella lavora da Mister Optick dal 2005. Ci racconta che in questi due anni il negozio ha subito tre furti e altrettanti tentativi di furto. Il periodo è sempre lo stesso: da marzo a maggio. In effetti questi sono i mesi più critici. Numerose infatti le attività prese di mira. Ad agire, forse, la stessa organizzazione criminale.
La scelta dei soli occhiali da sole fa supporre un furto su commissione o che possano finire commercializzati in nero in vista della stagione estiva.
Rossella viene da Napoli e vive a Rimini da circa tre anni. "Da quando vivo qui - si lascia sfuggire- oltre ad aver subito tre furti nel negozio mi hanno anche scippato una borsa in spiaggia. Si parla tanto di criminalità a Napoli eppure - conclude- nei trenta anni in cui ho vissuto lì non mi è mai successo niente".