Logo San Marino RTV

Libia: Ajdabiya riconquistata dagli insorti

26 mar 2011
Libia: Ajdabiya riconquistata dagli insorti
Libia: Ajdabiya riconquistata dagli insorti
La città libica di Ajdabiya è caduta stamani nelle mani degli insorti.
Lo riferiscono giornalisti della France Presse sul posto.
I governativi ne avevano ripreso il controllo la settimana scorsa, nel corso della loro controffensiva. La città, 160 km a ovest di Bengasi, è la porta d'accesso alla capitale della rivolta. La sua riconquista da parte dei lealisti era stata giudicata da molti il prologo alla sconfitta definitiva degli insorti. L'avanzata dei governativi è stata però bloccata dall'intervento internazionale, iniziato il 19 marzo.
Intanto Gli Stati Uniti e i loro alleati stanno considerando la possibilità di fornire armi agli insorti libici per aiutarli a sconfiggere le forze del colonnello Gheddafi. Lo scrive il Washington Post nel suo sito online. Secondo il quotidiano statunitense, la Francia vorrebbe addestrare e armare i rivoltosi e l'amministrazione Obama ritiene che la risoluzione dell'Onu che ha autorizzato l'intervento internazionale in Libia sarebbe abbastanza "flessibile" per consentire tale assistenza, "se credessimo che questo fosse il modo giusto di procedere", ha detto il portavoce del presidente Usa, Jay Carney. E' una "possibilità ", ha puntualizzato, secondo il Wp.