Logo San Marino RTV

Libia: Usa, colpiti 20 bersagli su 22

20 mar 2011
Gli attacchi aerei condotti nella giornata di ieri da Stati Uniti e Gran Bretagna contro le forze
di Gheddafi hanno colpito e distrutto 20 obiettivi su 22 e hanno visto impegnati anche tre bombardieri B2. Lo ha confermato il comandante James Stockman, portavoce per l'US Africa Command, il comando che coordina le operazioni della forze internazionali in Libia. Stockman non ha escluso che danni significativi siano stati portati anche agli altri due obiettivi dei bombardamenti.