Logo San Marino RTV

Il Lupo è tornato: le eccezionali immagini filmate a Montebello

23 gen 2014
Il Lupo è tornato: le eccezionali immagini filmate a MontebelloIl Lupo è tornato: le eccezionali immagini filmate a Montebello
Il Lupo è tornato: le eccezionali immagini filmate a Montebello - Domenico Eusebi, titolare di un'azienda agricola a Montebello di Torriana, dallo scorso inverno ha p...
In esclusiva le immagini filmate dei lupi in Valmarecchia. Sono stati immortalati dalle “fototrappole” piazzate dal titolare di un'azienda agricola di Montebello. In poco meno di un anno almeno 20 le pecore uccise, ma ci sono anche aspetti positivi: i lupi infatti contrastano la presenza eccessiva dei cinghiali.

Domenico Eusebi, titolare di un'azienda agricola a Montebello di Torriana, dallo scorso inverno ha perduto almeno 20 pecore, vittime degli attacchi di un branco di lupi. Inizialmente pensava si trattasse di cani randagi, ma poi ha pensato di piazzare delle “fototrappole” e ha scoperto che i colpevoli delle razzie di pecore erano dei lupi appenninici. Una specie protetta a rischio estinzione. Nel 1976 si stimavano solo 100 esemplari in tutta Italia, ora sono molti di più e – come ha anticipato il quotidiano “Tribuna” - sono tornati a popolare le zone boschive della Valmarecchia, anche a pochi chilometri da San Marino.
Eusebi, con le sue “fototrappole”, è riuscito a filmare diversi esemplari in svariate occasioni e la diffusione di questo splendido animale è stata accertata recentemente anche a Ponte Verucchio e, più nell'entroterra, a Molino di Bascio e Miratoio.
Il lupo appenninico non è tuttavia il re dei boschi della Valmarecchia.
Eusebi lascia del cibo come esca nel campo visivo delle fototrappole e i lupi aspettano pazientemente il loro turno, in questa sorprendente gerarchia naturale, dopo gli istrici e i tassi.

Luca Salvatori

Nel video sottostante alcune delle sequenze originali catturate dalle "fototrappole" si Domenico Eusebio