Logo San Marino RTV

Maltempo: disagi un po’ ovunque, anche nel Riminese

3 nov 2010
Maltempo: disagi un po' ovunque, anche nel Riminese
Maltempo: disagi un po' ovunque, anche nel Riminese
In Calabria, ma soprattutto in Veneto, le situazioni più gravi. Due persone risultano ancora disperse a causa dell’ondata di maltempo. Trovato morto, invece, il 75enne di Caldogno – nel Vicentino – che mancava ancora all’appello. L’uomo è rimasto intrappolato nella sua cantina per l’esondazione del Timonchio. Tuttora in corso le ricerche dell’81enne che potrebbe essere caduto nel Po tra Guarda Veneta e Polesella, mentre lavorava sul suo barcone. Nessuna notizia anche dell’allevatore di 61 anni di Tropea scomparso ieri nei pressi di un fiume vicino al porto. La pioggia ha provocato gravi danni in molte zone della Penisola, anche a Rimini. Gli allagamenti, nei sottopassi della zona di Rivazzurra, hanno reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. Situazione regolare a San Marino, invece, dove non si registrano disagi. Buone notizie, intanto, sul fronte meteo, con schiarite su ampie zone del Nord Italia. Cessata la fase di preallarme per i fiumi Enza – tra il Parmense e il Reggiano – ed il Reno, nel Bolognese. Anche il Panaro è tornato ad una situazione di normalità.

Gianmarco Morosini