Logo San Marino RTV

Maltempo da nord a sud dell’Italia

18 dic 2010
Maltempo da nord a sud dell'Italia
Maltempo da nord a sud dell'Italia
Tutto lo stivale imbiancato: da Venezia a Napoli, Milano e Capri, fiocchi nella capitale presa dal gelo. Non solo le scuole chiudono, ma anche le strade, si fermano i treni, tardano gli aerei. Drammatica la situazione soprattutto in Toscana: tir in viaggio senza catene, sbandano, creano un muro nell’A1, fra Incisa e Firenze. 15 ore, un’intera notte in coda al gelo. Difficile portare i soccorsi. Sempre a Firenze 5000 passeggeri fermi in stazione. Chiusa anche quella di Livorno. Strade bloccate anche in tutto il nord Europa. Questa l’autostrada fra Amburgo e Brema: un tir esce di strada per il ghiaccio: 20 chilometri di coda. Chiuso l’aeroporto di Dusseldorf, le auto si riversano sull’autostrada, in pochi sono attrezzati e restano per ore in coda. Traffico in tilt in Gran Bretagna: dove si conta sono fermi 4 milioni di pacchi natalizi ordinati online. Oltremanica quello attuale è l'inverno più freddo dal 1963. In Francia oltre 5000 TIR bloccati per due giorni sulle autostrade del nord-est della Francia sotto la neve, per il divieto di circolazione scattato in Alsazia e Lorena, oltri 3000 nella regione di Lille e di Parigi.