Logo San Marino RTV

Maltempo: temporali e grandine, strade allagate. Una vittima

24 giu 2013
22.00 - Non solo richieste d'aiuto. Purtroppo l'emergenza che ha colpito la provincia di Rimini ha messo in azione anche gli sciacalli. I carabinieri sarebbero intervenuti in una abitazione. Dopo la richiesta d'aiuto di un uomo che, nel tentativo di mettersi in salvo, ha lasciato la casa facile preda dei malviventi

21.00 - Il maltempo provoca la prima vittima nel riminese. Si tratta di una anziana trovata annegata nel suo giardino. Sembra che sia stata sorpresa dell'enorme mole d'acqua scesa dalla Collina di Covignano. Aprendo la porta è stata travolta e trascinata all'esterno dell'abitazione. La casa della donna, a Santa Cristina, di fronte al carcere dei Casetti, è completamente allagata. E anche in serata è stato il caos sullo strade della riviera. Code in entrata e uscita dell'Autostrada chiuda in entrambi i sensi di marcia per gli allagamenti. Molte abitazioni e molti esercizi commerciali allagati. Così come gli scantinati e i garage sotto il livello della strada dove chi può ha messo in moto le idrovore, chi direttamente con secchi per liberare dall'acqua.

19.52 - Chiusa l'A14 sulla Riviera romagnola tra Rimini Nord e Riccione, in entrambe le direzioni, per allagamenti dovuti alle eccezionali grandinate e piogge. Lo comunica Autostrade per l'Italia. Il tratto è stato chiuso intorno alle 18.30. Nella galleria Covignano, compresa nel tratto chiuso, sono rimasti intrappolati alcuni veicoli, ma senza occupanti a bordo. Chiusi anche i caselli Rimini Sud in entrambe le direzioni, Rimini Nord in entrata verso Ancona e Riccione in entrata verso Bologna. Sono intervenuti Vigili del fuoco, Polizia stradale, soccorsi meccanici e personale autostradale del 3/o Tronco di Bologna. Le code hanno raggiunto i dieci chilometri in direzione di Bologna tra Riccione e Rimini Nord, i due chilometri in direzione di Ancona all'uscita obbligatoria di Rimini Nord e altrettanti tra Rimini nord e Rimini sud. Autostrade per l'Italia consiglia a chi viaggia in direzione nord di uscire a Riccione e percorrere la via Emilia fino a Valle del Rubicone o Cesena, viceversa per chi è diretto a sud.

19.20 - Due donne che erano finite con la loro auto in un canale sono state salvate da una pattuglia della Polizia Stradale di Rimini. L'incidente è avvenuto lungo la strada statale 72, la consolare per San Marino, a causa del maltempo: nella zona era infatti in corso una violenta grandinata e quando la donna che era al volante, un'italiana di 40 anni, ha cercato di fermarsi sul ciglio della strada, è invece finita nel canale per colpa della scarsa visibilità. Sia la guidatrice sia la passeggera, un'anziana signora, sono rimaste bloccate all'interno dell'auto, con l'acqua che aveva già raggiunto le portiere quando sono arrivati gli uomini della stradale. I poliziotti hanno fermato un fuoristrada mentre uno di loro si è calato nel canale per agganciare la fune di traino all'auto delle donne, che sono state così salvate.

19.05 - Una grandinata di eccezionale intensità ha colpito le zone basse della Repubblica e la Riviera Romagnola: enormi chicchi di grandine si sono abbattuti, unitamente ad un violento acquazzone, a partire dalla metà del pomeriggio. Zone più critiche Cattolica e Misano. Numerose le richieste di intervento ai vigili del fuoco di Rimini, dove si segnalano difficoltà alla circolazione, strade allagate e in vari punti della città straripamenti di tombini e fuoriuscita di liquami. Molte persone si sono rifugiate nei centri commerciali. Anche il casello di Rimini Sud chiuso per allagamento. Il nubifragio lampo ha raggiunto precipitazioni per 50-60 millimetri. Situazione critica anche a San Marino soprattutto nelle zone più basse.

8.00 - La Protezione civile dell'Emilia Romagna ha attivato la fase di attenzione per piogge e temporali su tutta la regione, dalle 11 di oggi alle 8 di domani. Nella tarda mattinata previsti temporali localizzati, associati a rovesci intensi e sporadiche grandinate. Nel tardo pomeriggio i fenomeni si sono concentrati sul settore centro-orientale, specie sulla pianura romagnola, con forti raffiche di vento.

Foto Gallery

Le foto degli utenti Facebook