Logo San Marino RTV

Maltratta la compagna: condannato

1 feb 2006
E' stato cndannato questa mattina in tribunale a sette mesi di prigionia, per lesioni, il romano Alessandro Atzeni. La sentenza è stata emessa questa mattina dal giudice Vittorio Ceccarini. L’uomo, soggiornante a San Marino, aveva picchiato la moglie durante una lite familiare colpendola al viso con tre pugni. La donna aveva riportato la rottura del naso e di un dente, ed una leggera frattura alla mandibola. Revocata invece la querela per ingiurie e lesioni nei confronti di un altro sammarinese che aveva insultato la sua compagna e le aveva provocato anche un trauma cranico. La donna ha infine deciso di ritirare la sua denuncia.