Logo San Marino RTV

Manchester: un altro arresto per la strage al concerto

26 mag 2017
Manchester: un altro arresto per la strage al concerto
Manchester: un altro arresto per la strage al concerto
La polizia di Manchester ha effettuato un nuovo arresto nell'ambito delle indagini sull'attentato suicida di lunedì che ha provocato 22 morti e decine di feriti al concerto di Ariana Grande. Lo riferisce il Guardian. Al momento, dunque, sono 8 le persone finora arrestate: tra questi Ismail Abedi, 23 anni, fratello del kamikaze, Salman Abedi che secondo notizie di stampa 'si preparava da un anno' all'attacco suicida. In corso anche nuove perquisizioni nel quartiere di Moss Side, a sud di Manchester, mentre la polizia cerca possibili complici dell'attentatore che sarebbero ancora a piede libero.