Logo San Marino RTV

Una mano di “green” al Centro Storico. È il progetto ideato da un artista e un imprenditore sammarinese per una maggiore coscienza ecosostenibile

6 ago 2018
In preparazione il San Marino Green PartyUna mano di “green” al Centro Storico. È il progetto ideato da un artista e un imprenditore sammarinese per una maggiore coscienza ecosostenibile
Una mano di “green” al Centro Storico. È il progetto ideato da un artista e un imprenditore sammarinese per una maggiore coscienza ecosostenibile - Il muro di <strong>Contrada Santa Croce</strong>, nel centro storico di San Marino dipinto di verde.
Il muro di Contrada Santa Croce, nel centro storico di San Marino dipinto di verde. Un immagine simpatica ma anche emblematica che ritrae Luciano Zanotti presidente di A.E.R.sm (Associazione Energie Rinnovabili San Marino) e l'artista Gabriele Geminiani. È stata pensata per lanciare il progetto, che verrà realizzato il prossimo autunno, San Marino Green Party. Una serie di incontri che avverranno presso le principali strutture alberghiere e di ristorazione in Città su tematiche “green”, aperti a tutta la cittadinanza e agli operatori turistici. Il progetto vuole seguire la linea verde tracciata dalle istituzioni con “E-Way”, un piano di mobilità elettrica presentato e in parte inaugurato operativamente proprio la scorsa settimana. Intanto Zanotti ha voluto rassicurare gli abitanti di Città dal suo profilo Facebook: tranquilli nessun muro è stato dipinto di verde.

Nel video intervista a Luciano Zanotti, presidente di A.E.R.sm (Associazione Energie Rinnovabili San Marino)