Logo San Marino RTV

Marebello: non c'è stato stupro su turista olandese

22 lug 2009
Marebello
Marebello
Le indagini hanno accertato che non c’è stata violenza di gruppo da parte di giovani magrebini. La donna aveva conosciuto il coetaneo di origine tedesca in discoteca, si erano recati in spiaggia, a Marebello, entrambi ubriachi, avevano iniziato un rapporto senza riuscire a consumare del tutto anche a causa delle condizioni psicofisiche di non totale coscienza di entrambi. I carabinieri hanno potuto accertare, grazie a testimonianze, che sul posto non c’erano altri giovani se non un ragazzo di colore che si era soffermato a guardare le loro effusioni per poi allontanarsi subito. L’attendibilità della notizia così come riportata dalla stampa era già stata messa in discussione dal sindaco Alberto Ravaioli, che aveva sottolineato i tanto lati oscuri e gli elementi incongrui del presunto stupro in spiaggia. I contorni della vicenda dovranno essere chiariti, ma le poche certezze emerse smentiscono la violenza di gruppo. Notizia che aveva nuovamente portato ad interrogarsi sulla sicurezza della spiaggia nelle ore notturne. Interrogativi, quelli, che tuttora rimangono.

Sara Bucci