Logo San Marino RTV

Da mesi senza stipendio: protestano i lavoratori dell'hotel Mosè

16 ago 2010
Dura protesta, nel pomeriggio, di un gruppo di dipendenti della catena alberghiera Costa Romagna Club Hotels. Il presidio è stato organizzato dalla Filcams-CGIL di Rimini per denunciare, innanzitutto, la cacciata dei lavoratori dell’Hotel Mosè di Torre Pedrera in seguito alle proteste dello scorso fine settimana in merito alla presunta intossicazione alimentare di 8 turisti. I dipendenti parlano anche di stipendi non pagati da mesi, e definiscono la situazione degli Hotel del gruppo “insostenibile e ai limiti della sussistenza”.