Logo San Marino RTV

Meteo: notte fresca sul Titano, a Chiesanuova registrati 18,2°C

di Filippo Mariotti
30 giu 2019
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È stata una notte tutto sommato fresca quella appena trascorsa sul Titano, dove la centralina di Chiesanuova ha segnato una minima di 18,2°C. Nel riminese la temperatura più bassa rilevata dalle stazioni meteo è stata quella di Ponte Santa Maria Maddalena che ha registrato un valore di 14,3°C, ben distanti dal 23,8°C di Roncofreddo, in provincia però di Forlì-Cesena.

Una pausa dunque dal forte caldo degli ultimi giorni perché le temperature si rialzeranno già da domani. Sul Titano, nelle giornate di lunedì e martedì, si prevedono massime sopra i 32°C e minime sempre superiori ai 20°C. Il caldo si farà però sentire maggiormente in Pianura Padana con massime vicine ai 40°C. È presto per fare previsioni a più lungo termine, ma secondo l'Arpae fra mercoledì e giovedì potrebbero vedersi temporali, probabilmente relegati nella zona centro-occidentale della Regione, ma che porterebbero una diminuzione generalizzata, seppur di breve durata, delle temperature.