Logo San Marino RTV

Muore dopo una lite al supermercato: ancora ingnoti i risultati autoptici

23 mag 2008
Ospedale di Rimini
Ospedale di Rimini
Non si conoscono ancora i risultati dell’autopsia compiuta su Massimo Salvetti Morosi, il 35enne di origine napoletana, residente a Rimini, deceduto mercoledì sera a Rimini in seguito ad un una colluttazione, per futili motivi. Il ragazzo, poco prima, aveva litigato all'interno di un supermercato riminese con un altro cliente per motivi di precedenza nella fila e il litigio, una volta all’esterno, era degenerato in rissa. Salito in auto si è sentito male ed è spirato poco dopo all'ospedale di Rimini. Bisognerà attendere ancora qualche ora per conoscere le cause del decesso.