Logo San Marino RTV

Natale: Federconsumatori, la flessione negativa dei consumi investe anche alimentari e giocattoli

26 dic 2014
Natale: Federconsumatori, la flessione negativa dei consumi investe anche alimentari e giocattoli
Natale: Federconsumatori, la flessione negativa dei consumi investe anche alimentari e giocattoli
In base ai dati dell'Osservatorio di Federconsumatori, l'andamento delle spese per i regali nei diversi settori di spesa mostra la flessione maggiore per mobili, arredamento ed elettrodomestici (-14,4%), seguita da quella del turismo (-12,4%). Forte anche il calo nell'abbigliamento e calzature (-8,3%), per elettronica di consumo (-4,9%) e profumeria e cura della persona (-3,9%). "Neanche il settore dell'editoria (-1,1%) - evidenzia la nota - registra quest'anno il segno positivo rispetto allo scorso anno (unico settore che registrava un andamento positivo), pur in presenza di forti promozioni ed a prezzi comunque contenuti. Continuano a impressionare, invece, i dati relativi al settore alimentare e dei giocattoli, i comparti generalmente più 'gettonati' durante le festività natalizie che registrano rispettivamente un calo del -0,9% e del -0,8%".