Logo San Marino RTV

No alla candeggina per pulire le zampe dei cani

29 mar 2020
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

La Lega Nazionale per la difesa del cane è intervenuta in merito ai comportamenti ad tenere con gli animali domestici in tempo di ordinanze sanitarie. Per prima cosa la Lega ricorda che gli animali non trasmettono il virus e sconsiglia vivamente l'utilizzo della candeggina per pulire le zampe, preferendo piuttosto soluzioni alcoliche o salviette.  

La puntualizzazione si è resa necessaria dopo che durante una nota trasmissione televisiva, era stato consigliato questo trattamento. Luca Lombardini, Veterinario e Vice-Presidente Nazionale LNDC Animal Protection spiega che “La candeggina può essere molto pericolosa per i nostri amici animali e quindi, non conoscendo bene le proporzioni di diluizione, è assolutamente da evitare.” “Vanno evitati prodotti che possono causare danni ai polpastrelli o danni peggiori nel caso in cui l’animale si lecchi e li ingerisca” - puntualizza Piera Rosati, Presidente Nazionale LNDC Animal Protection