Logo San Marino RTV

Nuove opportunità per i malati di tumore: da oggi a San Marino anche i medici dell'Istituto Europeo di Oncologia

21 ott 2016
firma convenzioneNuove opportunità per i malati di tumore: da oggi a San Marino anche i medici dell'Istituto Europeo di Oncologia
Nuove opportunità per i malati di tumore: da oggi a San Marino anche i medici dell'Istituto Europeo di Oncologia - Con le visite degli specialisti Ieo i cittadini potranno avere l'opinione di un secondo oncologo. Ne...
I tumori sono la prima causa di morte tra i sammarinesi. Da oggi i pazienti che soffrono di queste patologie avranno un aiuto in più: ai medici dell'Iss si affiancheranno quelli dell'Istituto Europeo di Oncologia, nato da un'idea di Umberto Veronesi. A Palazzo Begni la firma dell'accordo tra la sanità sammarinese e l'istituto milanese.

Per i cittadini pagherà l'Iss; il servizio sanitario sborserà 70euro a prestazione. Potrà usufruirne anche chi arriva dall'Italia, ma sarà soggetto a prezzi e regole per chi effettua visite all'estero.

Dopo la presentazione dell'iniziativa, i vertici di entrambi gli istituti sono stati ricevuti dalla Reggenza che ha espresso apprezzamento per la convenzione. Chi si trova in “condizioni di maggiore vulnerabilità”, queste le parole usate dai capi di Stato, potrà ottenere un servizio “sempre più completo e di alta qualità”.

Mauro Torresi

Nel servizio, le interviste a Mauro Melis (amministratore delegato Istituto Europeo di Oncologia), Francesco Mussoni (segretario di Stato per la Sanità) e Bianca Caruso (direttore generale Iss)