Logo San Marino RTV

Operazione antiabusivismo alla Questura di Rimini

14 lug 2009
Foto Pruccoli
Foto Pruccoli
Operazione antiabusivismo dell’ufficio prevenzione generale della Questura insieme alla squadra nautica e la Polizia Municipale. È scattata questa mattina intorno alle 9.30, per un paio d’ore. Tutto è partito dalla segnalazione di una nutrita presenza di venditori abusivi al bagno 71 di Viserba. È scattata così l’operazione che ha visto impiegati una decina di uomini. Alla vista delle volanti e delle moto d’acqua che agivano via mare è scattato un fuggi fuggi generale dei vu-cumprà che hanno abbandonato la merce: marchi contraffatti di abbigliamento, occhiali, borse, per un valore che si aggira intorno ai 30mila euro. Tutta la merce è stata sequestrata. Un pesante danno per il commercio abusivo dopo che ieri, in un altro servizio al bagno 150 di Miramare, erano stati sequestrati diversi teli da mare, 100 costumi e occhiali e radio.