Logo San Marino RTV

Operazione antiusura in Riviera: sequestrati bar, hotel e conti correnti

4 mar 2011
Sequestri all’alba di ieri: due hotel, un coffee bar, otto società di Gabicce Mare e conti correnti, titoli e depositi di risparmio per un valore di 20 milioni di euro. Tre le persone denunciate: secondo le Fiamme Gialle di Pesaro approfittavano delle difficoltà finanziarie delle vittime e prestavano denaro facendosi promette la cessione di quote di società e strutture alberghiere attraverso falsi contratti di affitto. Al centro del raggiro un 50enne originario di Napoli, domiciliato a Rimini e con precedenti per omicidio, rapina e associazione per delinquere: il principale indagato agiva con la complicità di due professionisti che acquisivano la disponibilità e poi la proprietà di attività commerciali a titolo di restituzione di prestiti di valore molto inferiore. Partita da Pesaro l’inchiesta è passata alla Procura di Rimini che ha ottenuto dal Gip i provvedimenti di sequestro preventivo nei confronti del 50enne domiciliato a Rimini. Sequestrati anche cassette di sicurezza e libretti di deposito in cinque banche: a Rimini Riccione Pesaro Napoli. L’indagine è in corso: a breve nuovi sviluppi.

Sara Bucci